LA SFIDA

Come funziona

La gara, riservata agli alunni regolarmente iscritti gli Istituti Statali d’Istruzione Superiore, consiste in una prova di precisione e velocità con cui il concorrente deve risolvere quesiti basati su problemi effettivi e situazioni reali, mediante l’utilizzo di Microsoft® Word Microsoft® Excel e Microsoft® PowerPoint. Ogni istituto iscritto alla sfida deve fornire almeno una squadra partecipante. Ciascuna squadra, deve esse composta da 3 (tre) studenti. I tre studenti che compongono la squadra dovranno dividersi le prove d’esame, secondo lo schema seguente: un componente della squadra dovrà sostenere l’esame Word, un altro Excel e il restante PowerPoint.
A seconda dell’esame sostenuto, gli studenti che superano il punteggio minimo richiesto dal software che valuta la prova d’esame, acquisiscono la Certificazione Microsoft® Office Specialist (su Word, su Excel o su PowerPoint). Agli studenti che faranno domanda di iscrizione è richiesto un contributo di 38,00 euro. Le scuole verseranno la quota di iscrizione pari a 114,00 euro a squadra (i 38 di ogni studente) e avranno il compito di provvedere alla selezione dei partecipanti. Gli istituti dovranno verificare e certificare che gli studenti iscritti siano compresi nell’ordinaria a copertura assicurativa e/o provvedere ad assicurali presso compagnie assicurative operanti nel settore. Le coperture assicurative dovranno riguardare le attività svolte dagli studenti e rientranti nel progetto della competizione W&E Championship di informatica.
Al fine di uniformare le competenze di base per la preparazione dei candidati, verranno messi a disposizione risorse di formazione finalizzate al superamento dell’esame di certificazione.

Regolamento

  1. Alla gara possono partecipare studenti regolarmente iscritti e frequentanti un Istituto Scolastico di II°.
  2. La partecipazione degli studenti è consentita solo se appartenenti ad una squadra.
  3. Le squadre dovranno essere formate da 3 (tre) concorrenti l’una.
  4. Gli Istituti verranno selezionati dal comitato organizzatore in base all’ordine di ricevimento della domanda di iscrizione.
  5. Per la partecipazione è richiesto un contributo economico di 114 euro a squadra che potrà essere a carico degli studenti o della scuola.
  6. Il versamento della quota di iscrizione della o delle squadre dovrà essere effettuato dalla scuola.
  7. Alle scuole è richiesto di provvedere alla selezione dei partecipanti.
  8. Possono partecipare i vincitori delle passate edizioni solo se la prova verrà sostenuta su una versione diversa dell’applicativo oggetto della vittoria.
  9. Le iscrizioni dovranno pervenire in segreteria entro e non oltre il termine indicato sul bando di concorso.
  10. La consegna del materiale didattico avverrà subito dopo la conferma del pagamento della quota di iscrizione.
  11. Non verranno accettate domande di iscrizione parzialmente compilate e non firmate.
  12. Agli studenti minorenni è richiesta la firma del modulo C di un genitore o di chi ne fa le veci.
  13. Non ci sono limiti nel numero di squadre che ogni istituto può presentare.
  14. Nel caso di iscrizione di più squadre appartenenti alla medesima scuola è obbligatorio differenziare il nome di ogni singola squadra e comunicarlo alla segreteria.
  15. Un singolo studente non può far parte di più squadre.
  16. Uno studente iscritto può cambiare squadra solo se la propria squadra non si presenta il giorno della sfida e solo in sostituzione di un componente di una squadra del proprio Istituto.
  17. Per ogni singola squadra iscritta la scuola deve compilare i modelli A, B, C.
  18. I concorrenti dovranno presentarsi alle prove muniti di documento di riconoscimento.
  19. Faranno parte della commissione 2 / 4 membri dell’Associazione Culturale “W&E Championship d’Informatica”.
  20. Nella commissione di gara, nominata dal Comitato, a nessun titolo potranno far parte della commissione Dirigenti e docenti che insegnano negli Istituti ammessi alla gara.
  21. La vigilanza durante lo svolgimento del concorso sarà a cura della commissione, che potrà avvalersi all’uopo di membri aggiuntivi.
  22. Accedono alla finale 25 squadre: le squadre vincitrici delle singole eliminatorie; i rimanenti posti in finale saranno assegnati alle squadre che durante tutte le eliminatorie avranno conseguito i punteggi più alti.
  23. Nella fase finale le squadre sono obbligate allo scambio delle prove d’esame, non sono ammesse squadre con concorrenti che sostengono lo stesso esame della fase eliminatoria pena l’eliminazione dal torneo.
  24. In caso di ex aequo si terrà conto del tempo impiegato per sostenere la prova.
  25. Verrà premiata con una borsa di studi del valore di € 1500.00 la squadra 1° classificata; del valore di € 900.00 la 2° classificata e del valore di € 600.00 la 3°classificata.
  26. Verranno sommati i punteggi delle prove sostenute dai finalisti durante le due fasi: eliminatorie e finale per individuare il Campione del Torneo.
  27. Verranno inoltre premiati i vincitori delle 3 classifiche individuali, una per applicativo.
  28. Sono previsti riconoscimenti per le scuole vincitrici.

Fasi della Gara

 

Alla gara possono partecipare tutti i ragazzi regolarmente iscritti e frequentanti una qualsiasi classe delle superiori. Le domande di partecipazione alla sfida saranno selezionate dal comitato organizzatore in base all’ordine di ricevimento della domanda di iscrizione. Le scuole invitate e selezionate dovranno provvedere, anticipatamente, alla selezione dei partecipanti. Successivamente avranno l’obbligo di verificare e certificare che gli studenti siano compresi nell’ ordinaria copertura assicurativa e/o provvedere ad assicurali presso compagnie assicurative operanti nel settore. Le coperture assicurative dovranno riguardare le attività svolte dagli studenti e rientranti nel progetto della competizione W&E Championship di informatica.  Gli studenti che prenderanno parte alla sfida dovranno presentarsi muniti di documento di riconoscimento, lo stesso dichiarato dal docente in fase di registrazione dei componenti della squadra.

La sfida W&E Championship Informatica avrà la seguente modalità:

Fase 1 –Convocazione Istituti

Gli istituti interessati aderiranno alla gara rispondendo all’invito degli organizzatori che verrà recapitato alle segreterie delle scuole; le segreterie dovranno attenersi scrupolosamente alle modalità indicate nella lettera di partecipazione, relative ai tempi e ai modi; l’organizzazione provvederà a fornire alle squadre iscritte le risorse di formazione realizzate per la preparazione alla sfida. Le eliminatorie si svolgeranno in presenza di una equipe di docenti esaminatori della Associazione W&E Championship d’Informatica che visioneranno tutte le fasi della sfida, e stileranno una graduatoria con i punteggi totalizzati dalle squadre. La somma dei punteggi di ogni singolo studente stabilirà nel totale il punteggio riportato dal proprio Istituto d’appartenenza; Verrà inoltre calcolato e sommato il tempo impiegato per ogni singola prova sostenuta.

Fase 2 – Semifinali

Le fasi eliminatorie si terranno in città disposte sul territorio nazionale, nel periodo tra metà febbraio ed i primi di aprile. L’elenco delle sedi e le date saranno pubblicati sul sito www.championshipinformatica.it Si sfideranno le squadre di ogni istituto ed i ragazzi sosterranno un esame di certificazione MOS, l’esame sarà sulla versione di Office più recente nella quale sono previsti esami di certificazione da parte della Cartiport.

L’esame consiste in una verifica pratica dell’effettiva capacità di utilizzo dell’applicativo. Si basa su dimostrazioni pratiche dell’utilizzo di Word, Excel e PowerPoint. Utilizzando il programma “dal vero” i candidati dovranno eseguire una serie di operazioni al fine di dimostrare le proprie competenze. Un esame dura al massimo 50 minuti ed i candidati verranno valutati sia in termini di conoscenze che di efficienza con un punteggio da un minimo di 0 ad un massimo di 1000. La somma dei punteggi dei singoli candidati stabilirà ne totale il punteggio riportato dalla propria squadra; verrà inoltre calcolato e sommato il tempo impiegato per ogni singola prova sostenuta. Le 25 squadre con il miglior punteggio e a parità di punteggio con il minor tempo impiegato, passeranno alla fase finale.

Fase 3 – Finale

Accedono alla finale 25 squadre: le squadre vincitrici delle singole eliminatorie; i rimanenti posti in finale saranno assegnati alle squadre che durante tutte le eliminatorie avranno conseguito i punteggi più alti. La sfida finale che si terrà presso il Campus Universitario “la Folcara” Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale. Nella fase finale le squadre sono obbligate allo scambio delle prove d’esame, non sono ammesse squadre con concorrenti che sostengono lo stesso esame della fase eliminatoria pena l’eliminazione dal torneo.

Premi e cerimonia di premiazione

Al termine della fase finale, in base ai risultati della gara, ci sarà la cerimonia di premiazione.
1° premio: alla squadra vincitrice una borsa di studi del valore di 500 euro per ogni componente.
2° premio: alla squadra arrivata seconda in classifica una borsa di studi del valore di 300 euro per ogni componente.
3° premio: alla squadra arrivata terza in classifica una borsa di studi del valore di 200 euro per ogni componente.

È prevista una classifica individuale con tutti i risultati delle prove sostenute sia nelle eliminatorie che nella finale che premierà “The Campion of the W&E Championship di informatica”; verranno inoltre stilate 3 graduatorie individuali, una per applicativo per decretare e premiare le migliori performance della W&E Championship di informatica.

Risorse didattiche per la sfida

A tutti i partecipanti verrà fornito apposito materiale didattico (incluso nella quota di partecipazione) per prepararsi al meglio agli esami previsti nella Sfida.

I moduli didattici sono strutturati in Progetti. Ogni Progetto è organizzato in un numero variabile di quesiti, finalizzati alla realizzazione di compiti specifici volti al raggiungimento di un obiettivo finale. Seguendo il percorso strutturato in domande, l’allievo dovrà eseguire, una serie di interventi sul file che, attraverso la sequenza di passi prestabiliti, lo porteranno a realizzare un prodotto finale di livello professionale. L’esecuzione dei passi richiesti dal modulo didattico consentirà di mettere in pratica comandi e potenzialità del software che sarà oggetto dell’esame di certificazione.

La comprensione degli argomenti è facilitata dall’utilizzo del metodo di “apprendimento dell’esperienza diretta”; in quanto laddove si dovessero incontrare difficoltà nel percorso di risoluzione del Progetto, ad ogni quesito è affiancato un video esplicativo dei passaggi da eseguire per arrivare alla soluzione. Inoltre, alcuni concetti ritenuti di particolare importanza per la comprensione dell’utilizzo dell’Applicativo in esame, sono spiegati con video dedicati.

I moduli didattici di preparazione all’esame di certificazione, sono realizzati con una prospettiva metodologica metacognitiva e multisensoriale. L’interazione multimediale e multisensoriale, con le nuove tecnologie sono strumenti in grado di fornire a chiunque la possibilità di imparare con successo. Il nostro cervello elabora le informazioni con i cinque organi di senso, ne segue che se un argomento è presentato attraverso più canali sensoriali sarà compreso e memorizzato più facilmente, qualunque sia lo stile d’apprendimento.